Di quanta esperienza hai bisogno per seguire un corso di formazione per insegnanti di yoga?

Insegnante di yoga

Vuoi seguire un corso di formazione per insegnante di yoga ma non sai di quanta esperienza hai bisogno per fare questo passo. Questa  è’ una domanda molto ovvia ma è anche abbastanza nuova. I primi corsi di formazione per insegnanti di yoga sono stati impartiti agli studenti  negli anni ’80. Solo dopo un lungo periodo di formazione e di condivisione della pratica, avrebbero potuto iniziare ad insegnare. Nei nostri giorni, invece, i corsi di formazione sono aperti a chiunque sia fisicamente e mentalmente sano e pronto ad assumersi la responsabilità di seguire un corso del genere. Tutto questo ha creato l’opportunità di iniziare ad insegnare più velocemente . Oltre ai futuri insegnanti, qualsiasi studente di livello può ora unirsi alla formazione per approfondire la propria pratica. Alla luce di ciò possiamo dirti che non hai bisogno di molta esperienza per entrare in un corso di formazione per insegnante di yoga.

Un sidenote prima di continuare a leggere

Non l’abbiamo ancora menzionato, ma è necessario tenere presente che stiamo parlando di diventare un insegnante di yoga asana. Il termine “yoga” viene spesso usato vagamente per descrivere la “pratica delle asana yoga“. Quando parliamo di diventare un insegnante di yoga qualificato e qualificato, ciò che realmente si intende è diventare un insegnante di asana yoga qualificato e qualificato. Questa distinzione è importante da tenere a mente. Non significa che come insegnante di yoga asana insegnerai semplicemente gli aspetti fisici, come se lo yoga fosse solo un’altra forma di esercizio. Se ti senti pronto per questo, puoi trasmettere alcuni dei concetti di base dello yoga durante le tue lezioni (se anche i tuoi studenti sono pronti per questo!).

Per saperne di più: I benefici nel fare un corso di formazione per insegnanti yoga in 4 settimane e i suoi punti di forza

L’insegnante perfetto di yoga non esiste

Se il tuo obiettivo è quello di diventare un insegnante di yoga, potresti trovare molta concorrenza sia nel mondo yoga online che in quello offline e quindi intimidirti subito. Basta pensare al flusso infinito di immagini su Instagram di yogi perfetti o agli studenti modello che incontri negli studi di yoga. Spesso i social media presentano la figura dell’ insegnante di questa disciplina come un qualcuno con un corpo e una resistenza impeccabili ed invidiabili da tutti gli studenti. Questo è semplicemente un equivoco . Insegnare yoga e praticare yoga sono due attività diverse. Chi pratica yoga in una fase avanzata non ha necessariamente le capacità per essere un insegnante. La maggior parte dei tuoi studenti non assomiglierà mai ai famosi yogi su Instagram quindi perché tu  dovresti essere diverso da loro? Ogni persona ha i propri limiti e ogni insegnante di yoga prova difficoltà con alcune posizioni. Mostrando le tue sfide e difficoltà personali nella pratica, i tuoi studenti si relazioneranno maggiormente al tuo insegnamento e saranno più aperti ad esplorare e a superare i propri limiti.

Il desiderio di imparare e di insegnare supera l’esperienza

Arrivati a questo punto cosa ti serve per diventare un insegnante di yoga? Prima di tutto, devi avere un forte desiderio di imparare. Con questo aspetto molto importante, puoi superare tutti gli ostacoli nel diventare un insegnante. Molti casi lo dimostrano come quelli di studenti che parlando poco inglese completano la loro formazione con il massimo dei voti. Un altro esempio potrebbe essere quello di uno studente che arriva alla sua formazione con le stampelle e la finisce diventando un insegnante eccellente. Puoi fare qualsiasi cosa purché tu ci metta impegno. Questo desiderio è strettamente legato al tuo atteggiamento.

Spesso gli yogi meno esperti sono quelli più disciplinati. Crescono e mostrano i risultati migliori nei loro rispettivi corsi di formazione. Anche uno yogi esperto è di solito un principiante nell’insegnamento; per questo motivo il corso di formazione insegnanti è una sfida per chiunque.

Insegnante di yoga contro istruttore di yoga

Essere un insegnante significa essere insostituibili. Le istruzioni e gli esercizi  si possono trovare ovunque, ma un professionista può, alla fine di tutto, motivare gli studenti ad aspirare di più. Un buon insegnante da le giuste risposte e durante la lezione trasmette le sue conoscenze e da consigli personali . Essere un ottimo insegnante significa saper aiutare gli altri ad acquisire le giuste competenze ovviamente oltre ad insegnare  le posizioni yoga.  Offre agli studenti sfide, fornendogli  le giuste informazioni per aumentare il livello di consapevolezza del proprio corpo spiegando anche come prevenire eventuali lesioni. Questi strumenti vengono tutti dati durante una buona formazione per insegnanti .

Ogni corpo è diverso

Un istruttore online non è in grado di correggere nessuno. È qui che puoi eccellere come insegnante. Guardando il corpo dei tuoi studenti, sai cosa impedisce loro di andare oltre. Per ottenere questa conoscenza, è importante trovare una formazione per insegnanti di yoga che offra anatomia insieme alle asana e alle correzioni. Sappi che non tutti saranno in grado di fare tutte le asana. Come insegnante devi motivare i tuoi studenti. Allo stesso tempo, scoprire cosa gli impedisce di andare oltre. Imparare la differenza tra una sfida e un limite è qualcosa che ti richiederà tempo per capirlo. Devi insegnare osservando i tuoi studenti e concentrandoti più sulla loro pratica invece che sulla tua. Ottenendo questa abilità come insegnante, avrai un ruolo inestimabile nel loro percorso formativo.

Ti senti pronto – adesso?

L’obiettivo è diventare una persona in grado di condurre una lezione con sicurezza. Tale fiducia non deriva solo dalla tua pratica, ma dalla conoscenza e dalle abilità che porti a casa dalla formazione insegnanti che hai frequentato. Un’ accurata formazione ti darà conoscenze sulla filosofia yoga, sulle metodologie d’ insegnamento e sull’anatomia funzionale. Questo costituirà la base su cui potrai costruire il tuo programma didattico. Chiediti:  qual è il miglior metodo di studio per te? Lavori bene sotto pressione? Un allenamento intensivo di un mese potrebbe essere la tua passione? Ti piacerebbe seguirlo?

Per tua informazione ci sono molti corsi di formazione per insegnanti distribuiti nel fine settimana.

Per saperne di più: Come scegliere il miglior corso di formazione per insegnanti  yoga

Per saperne di più: 4 motivi per cui è possibile diventare un insegnante di yoga certificato in 4 settimane

Consigliamo ai nostri studenti di iniziare ad insegnare il prima possibile per preservare la fiducia che si otterrà dopo aver ricevuto il certificato. Un’altra parte di questa fiducia verrà attraverso l’auto esplorazione e lo sviluppo attraverso la pratica e le lezioni che darai. Essere un insegnante di yoga significa guadagnare costantemente  esperienza. Non importa in quale fase sei quando entri nel mondo dell’insegnamento; con sforzo costante e consapevolezza professionale, la tua esperienza migliorerà sempre più.

L’autore

Omkar Jain è un istruttore- capo insegnante con un’esperienza di insegnamento che va oltre le 5.000 ore. Insegna in Arhanta Yoga dal 2011 ed è diventato un membro essenziale del team.

Omkar è nato e cresciuto in India seguendo valori tradizionali. Ha studiato con vari maestri di fama mondiale come Saraswathi Rangaswamy (figlia di Sri Pattabhi Jois). Le sue lezioni sono divertenti e stimolanti per gli studenti di tutti i livelli. Insegna con attenzione, disciplina e umorismo allo stesso tempo . La sua capacità di trasmettere in modo completo le proprie conoscenze aiuta gli studenti a diventare degli  insegnanti sicuri.

Would you like to get more useful articles and news delivered to your email inbox?

Our E-books

Subscribe to our mailing list and receive 5 free e-books