Che tipo di insegnante yoga devi scegliere per diventare un istruttore certificato?

formazione per insegnanti di yoga

Hai finalmente deciso cosa vuoi diventare: un insegnante di yoga! O forse non sei ancora del tutto sicuro ma la formazione per insegnanti sembra essere il passo giusto del tuo percorso.

In entrambi i casi questo articolo ti può essere utile.

Se cerchi su Google “corso di formazione per insegnanti di yoga” noterai probabilmente che ci sono molte scuole di yoga che offrono una grande varietà di corsi per formare insegnanti.

Questo articolo ha lo scopo di aiutarti a scegliere il miglior corso di formazione adatto alle tue esigenze.

Perché vuoi seguire un corso di formazione per insegnanti di yoga?

Prima di iniziare la tua ricerca per trovare la guida giusta, devi porti una domanda: “Voglio davvero diventare un insegnante di yoga?”

La risposta a questo ti darà la giusta direzione nella ricerca perché se vuoi solo un corso per imparare qualcosa di più sull’argomento abbinando anche un momento di relax, potresti trovarti meglio frequentando un lungo ritiro yoga.

Un insegnante  yoga che trovi in scuole rinomate e serie non è come fare una passeggiata nel parco! Per questa ragione assicurati di essere pronto ad affrontare questo impegno al meglio. Forse non sei ancora sicuro se vuoi svolgere la professione occasionalmente o a  tempo pieno. Forse stai cercando un corso che ti sfidi a crescere fisicamente, mentalmente e spiritualmente? In tutti questi casi, ora sai su cosa devi concentrarti per trovare il corso giusto per te.

Una formazione per insegnanti yoga ti sfiderà a crescere sotto tanti punti di vista e ci saranno momenti in cui sentirai di aver avuto più di quanto tu possa gestire. Ma ricorda, questo fa parte del processo. La crescita più grande si trova al limite o oltre la tua zona comfort!

Se vuoi diventare un insegnante di yoga o vuoi immergerti in un allenamento intensivo per la tua crescita, assicurati che la scuola che stai frequentando ti insegni e ti sfidi a quel livello! Ti consiglio di non fuggire dalla sfida o dalle aspettative che hai di te stesso. Molte volte ci chiediamo: posso essere comunque un buon insegnante di yoga anche se non sono flessibile o sono troppo vecchio, troppo giovane, non ho esperienza sufficiente o sono troppo timido, … ..? L’elenco può continuare all’infinito. La nostra risposta è sempre: se vuoi davvero, puoi!

Per saperne di più: Cosa dovresti sapere sull’essere un insegnante di yoga

Quale stile di yoga scegliere?

Prima di tutto è importante scegliere uno stile di yoga. Ci sono molti stili diversi, come Hatha Yoga, Bikram Yoga, Iyengar Yoga, Ashtanga Yoga, Yin Yoga e così via. A seconda dello stile scelto, la teoria e la pratica saranno diverse; scegli  quello che ti dà più energia e quello che ti fa sentire più felice. Se insegni uno stile che ti porta gioia, sarà più facile per te trasferire quella gioia ai tuoi studenti poiché stai insegnando qualcosa che ti appassiona e avrà sicuramente un effetto positivo sulle tue lezioni. Una volta che avrai fatto la tua scelta, potrai avere una linea guida più chiara della tua ricerca avvicinandoti cosi lentamente al tuo obiettivo.

Per saperne di più: Quale stile di yoga è più adatto alle tue esigenze?

Quando guardi i vari corsi di formazione proposti, assicurati di sceglierne uno che si concentri principalmente sulla tua idea. Potrebbe essere allettante fare un allenamento che offre Hatha, Vinyasa e Yin in 200 ore, ma nonostante offra varietà  sicuramente non potrà scendere nei dettagli. Le 200 ore in un corso di formazione sono già il limite minimo per sviluppare buone capacità d’ insegnamento. Cercando poi di spremere il programma in più stili, potresti essere ricco di novità e di idee  ma povero di capacità e fiducia nell’insegnamento.

Raccomandiamo di scegliere un corso che si concentri su uno stile preciso e in seguito di espandere le tue conoscenze frequentando workshop più brevi.

Scegliere la giusta location per il corso di formazione insegnanti di yoga

Al giorno d’oggi, puoi trovare corsi di yoga in tutto il mondo. Tuttavia, in base alle proprie possibilità di viaggiare, è possibile scegliere un corso all’estero o nel proprio paese.

La quantità di corsi offerti in tutto il mondo è molto ampia; dall’America all’Asia … le possibilità sono infinite. Studiare all’estero è una buona opzione se vuoi passare un po’ di tempo in un altro ambiente, lontano dalle abitudini e dalle attività quotidiane. Esso può anche essere combinato con una vacanza ed è opportunità un’eccellente per scoprire di più di un certo paese e della sua cultura.

Devo obbligatoriamente seguire un corso di formazione per insegnanti di yoga in India?

Spesso  viene da chiedersi qual è la differenza tra il nostro corso insegnanti all’Arhanta Yoga in India e in quello in Europa. Gli studenti ci chiedono se seguire una formazione per insegnanti yoga in India fornisca un’esperienza più autentica e approfondita.

Certo, l’India è il paese di origine dello yoga e sarebbe bellissimo avere l’opportunità di andare a studiare lì. Ma è importante ricordare che potresti avere un’esperienza altrettanto  autentica o magari ancor di più da qualche altra parte, magari in Europa. Quindi, quando scegli la location della tua formazione di yoga, non considerare solo il paese, ma anche l’intero set-up della formazione. Una formazione in un hotel a Goa potrebbe essere molto meno autentica di un corso residenziale in un Ashram in Europa o in America.

Nel nostro caso in particolare non c’è una grande differenza se studi  in India o nei Paesi Bassi. Miriamo a creare esattamente la stessa atmosfera, disciplina e stile di vita in entrambi gli Ashram. Ma naturalmente non possiamo duplicare l’ambiente unico, gli odori, i rumori e la cultura cosi dell’India …

Per saperne di più: Cosa aspettarsi in un Ashram

Qual è la durata migliore di un corso di formazione per insegnanti di yoga?

Un altro punto focale è la durata del corso. Quanto tempo vuoi trascorrere seguendo il corso?

Lo standard internazionale per i corsi di formazione per insegnanti yoga è di 200 ore. Una formazione da insegnante yoga di 200 ore è progettata per avviarti all’insegnamento. Argomenti importanti che dovrebbero essere trattati sono la metodologia di insegnamento (istruire, modificare e assistere), l’anatomia,  la filosofia yoga e soprattutto molta pratica di insegnamento, di yoga e di meditazione.

Ci sono corsi intensivi che di solito durano circa quattro settimane. Questi corsi sono spesso residenziali, in quanto aiutano gli studenti a rimanere completamente concentrati, ma esistono anche corsi organizzati su un arco di tempo più lungo che li rende più facili da associare alla vita quotidiana, alla famiglia e al lavoro. La durata di questi corsi può essere di un anno o più e se lo si sceglie avrà senso farlo vicino a dove vivi.

Nella nostra esperienza, è molto più importante ciò che fai e apprendi e non tanto quanto tempo ci vuole. Quindi prima di iscriverti considera il programma del corso e chiediti come potresti imparare al meglio. Preferisci impiegare più tempo e studiare un po’ ogni settimana oppure impari meglio quando sei completamente concentrato e immerso negli studi ogni singolo giorno?

Per saperne di più: Diventare un insegnante di yoga in 4 settimane – La mia esperienza

Quanto costa seguire un corso di formazione per insegnanti di yoga?

Come la durata, anche il prezzo di una formazione yoga può variare molto da un corso all’altro. Quando inizi a fare ricerche su google, troverai formazioni di 200 ore che vanno da appena 1000 euro a più di 7000 euro. Questa enorme differenza dipende da chi offre il corso (celebrità yoga vs una nuova scuola) e dove viene svolto (Los Angeles vs Kerala, India).

Quando fai la tua scelta, è ragionevole non solo guardare il prezzo, ma anche controllare che tutto sia incluso nel prezzo, in altre parole valutare il rapporto qualità/prezzo. Molto importante è verificare se ci sono tasse nascoste, come tasse d’esame, spese per materiali di studio e costi extra per alloggio e pasti. Se scegli un corso a lungo termine vicino a te conta quanto hai bisogno di spendere per viaggiare, cibo, servizi extra per l’infanzia e via dicendo, tanto per nominare alcune spese nascoste che potrebbero risultare costose per te.

È inoltre importante tenere presente che se viaggi all’estero, potrebbero esserci costi aggiuntivi come le spese di viaggio o le spese per il visto. Naturalmente le tasse di un corso di formazione per insegnanti di yoga dipendono molto dalla posizione. Ad esempio in Arhanta India il corso costa circa 1000 euro in meno rispetto all’Europa. Questo ha a che fare con i costi operativi, le tasse e i prezzi dei generi alimentari, ad esempio. I soldi che salvi sul corso, però, in parte devono essere spesi per viaggiare in India. Alla fine della giornata, viaggiare in India più il costo del corso potrebbe essere uguale a quello che si spenderebbe per la  formazione nei Paesi Bassi. Una volta preso in considerazione tutto questo, potrebbe essere necessario tornare alla domanda precedente: dove voglio fare il mio corso di insegnante di yoga?

Qual’é la scelta giusta?

Una volta che hai seguito i passi precedenti è giunto il momento di prendere una decisione. Un ultimo passaggio che può aiutarti a fare la scelta giusta è cercare alcune recensioni dei vari corsi e fare un  breve elenco. Cosa dicono gli ex studenti del corso, sono soddisfatti, quali sono le loro delusioni? Leggere le recensioni può darti una visione migliore di cosa aspettarti dal corso e può aiutarti a scoprire se il corso risponde veramente ai tuoi bisogni o meno.

Spero che tu abbia trovato questo blog utile nel percorso per diventare un insegnante di yoga. Se hai domande o osservazioni, non esitare a contattarci.

L’autore

Ram Jain (E-RYT 500) è il fondatore di Arhanta ed è il principale insegnante nei diversi corsi di formazione che Arhanta offre in Europa e in India.

Insegna corsi professionali di formazione per insegnanti di Yoga, Yin Yoga, Filosofia, Anatomia e Fisiologia e asana avanzate in India e Paesi Bassi. Ram ha iniziato a insegnare nel 1998 e ora ha formato oltre 3000 insegnanti di yoga in tutto il mondo.

Would you like to get more useful articles and news delivered to your email inbox?

Our E-books

Subscribe to our mailing list and receive 5 free e-books