Dovresti seguire un corso di formazione per insegnanti di yoga quando l’inglese non è la tua prima lingua?

Formazione Hatha Yoga Paesi Bassi Europa

Hai pensato di seguire un corso di formazione per insegnanti di yoga, ma non sei sicuro di poterlo seguire bene dato che l’inglese non è la tua prima lingua? Non sei l’unico con questa domanda. Riceviamo esattamente questa domanda più volte alla settimana via e-mail. L’80% dei nostri studenti parla inglese solo come seconda o terza lingua. E diventano ancora insegnanti di yoga sicuri e competenti. Non devi davvero parlare inglese perfettamente per poter seguire una formazione di insegnante di yoga che viene insegnata in inglese.

Il motivo è semplice: molto più importante delle tue abilità linguistiche, è il tuo desiderio di seguire e completare il corso e la tua ambizione di crescere. All’Ashram di Arhanta Yoga in India e nei Paesi Bassi abbiamo formato più di 4000 studenti da tutto il mondo. Abbiamo formato persone provenienti da Giappone, Italia, Brasile, Francia e molti altri paesi, alcuni dei quali parlavano a malapena inglese. Alcuni studenti non avevano mai parlato attivamente l’inglese e avevano solo alcune conoscenze di base apprese durante il liceo.

Nella nostra esperienza il loro livello di inglese non ha fermato nessuno dei nostri studenti per raggiungere i loro obiettivi durante la nostra formazione di insegnanti di yoga

Ogni volta che avevamo studenti il ​​cui inglese era debole, la loro determinazione a imparare e crescere e la disciplina a lavorare sodo compensavano questo svantaggio. Proprio questa determinazione ha permesso a quegli studenti di completare con successo il loro corso. Spesso questi studenti finiscono il corso con risultati migliori rispetto agli studenti che erano molto a loro agio con la lingua inglese.

Giovanni dall’Italia dopo il nostro corso di formazione per insegnanti di yoga in inglese

Riesci a seguire una formazione di insegnante di yoga con conoscenza della lingua inglese di base La seguente storia di uno studente dall’Italia è un esempio perfetto. All’inizio del corso gli è stato chiesto di presentarsi al gruppo. Tuttavia il suo livello di inglese era così limitato che poteva solo dire il suo nome e la sua provenienza. Durante le lezioni era molto concentrato e durante il corso abbiamo potuto leggere la disciplina sul suo viso; uno sguardo deciso nei suoi occhi per capire il contenuto delle lezioni, non importa quale.

Non ha mai esitato a fare una domanda, anche se a volte gli ci voleva un po ‘per spiegare cosa stava cercando di dire. Con l’aiuto degli altri studenti, e talvolta anche con l’aiuto di gesti fisici e persino di disegni sulla lavagna, è sempre riuscito a comunicare ciò che voleva dire o chiedere. Alla fine del corso è stato in grado di insegnare una lezione di asana di yoga di 90 minuti in inglese e ha finito per diventare uno dei migliori studenti del suo gruppo.

Naturalmente è importante avere una conoscenza base dell’inglese. Tuttavia, nella nostra esperienza la determinazione e la forza di volontà sono più importanti della capacità di parlare una lingua. E la pratica dello Yoga è una lingua internazionale che non ha sempre bisogno di parole per spiegare. Prestando attenzione durante le lezioni, i tuoi occhi ti mostreranno di più sulle modifiche e sulle asana.

Ci impegniamo ad aiutare ogni singolo studente a raggiungere il proprio obiettivo e completare con successo la formazione dell’insegnante di yoga. Pertanto i nostri insegnanti sono sempre più che disposti ad aiutarti e hanno molta esperienza nel supportare gli studenti che non hanno l’inglese come prima lingua. Se vuoi davvero seguire un corso di formazione per insegnante di yoga, non esagerare! Non lasciare che alcun dubbio o paura ti ostacolino. La vita è troppo breve per i rimpianti!

Circa l’autore

Omkar Jain è un insegnante leader con esperienza di insegnamento di oltre 5.000 ore. Insegna in Arhanta Yoga dal 2011 ed è diventato un membro essenziale del team.

Omkar è nato e cresciuto in India, ed è cresciuto con valori tradizionali. Ha studiato con vari maestri famosi come Saraswathi Rangaswamy (figlia di Sri. Pattabhi Jois). Le sue lezioni sono divertenti e stimolanti per gli studenti di tutti i livelli. Insegna con attenzione, disciplina e umorismo allo stesso tempo. La sua capacità di trasmettere in modo esaustivo le conoscenze aiuta gli studenti a diventare insegnanti di fiducia.

Subscribe now to receive our series of short e-books

Our E-books

Subscribe to our mailing list and receive a series of short e-books