Visitare Khajuraho

L’Ashram Yoga Arhanta è situato a 10 km dalla città di Khajuraho, nello stato del Madhya Pradesh. I dintorni dell’Ashram sono ideali per fare tranquille passeggiate in montagna e per godere della bellezza della natura e guardare l’alba.
Anche se, quando si parla di Khajuraho, la prima cosa che viene in mente sono i templi, questa regione ha da offrire in realtà molto di più.

Khajuraho

Khajuraho in sé è una destinazione molto popolare per i turisti. Il villaggio di Khajuraho si trova a 395 km a sud-est di Agra ed è circondato dalle splendide montagne di Chatarpur. In Khajuraho si trovano 22 templi che sono conosciuti in tutto il mondo per la loro architettura e audace affermazione artistica. Questi templi sono un patrimonio mondiale dell’UNESCO dal 1986. I più noti sono: il tempio di Mahadeva Kandariya, il tempio di Lakshmana e il tempio di Devi Jagadambi.

Khajuraho soddisfa le esigenze di ogni turista. Per coloro che vogliono approfondire il lato regale e culturale della regione, Khajuraho offre diverse tipologie di tesori nascosti, come fortezze, palazzi e musei. Per gli appassionati di fauna selvatica ci sono meravigliosi laghi, cascate giganti e bellissime formazioni rocciose che affascineranno tutti gli amanti della natura. Per i temerari ci sono alcuni parchi nazionali e riserve dove è possibile vedere splendidi animali selvatici. Ma anche per i turisti occasionali, che vogliono solo una pausa dalla vita frenetica delle grandi città, Khajuraho è un luogo idilliaco da visitare. Questo paese ha molti luogi dove regna la pace e la quiete e da cui si può godere di un’incredibile vista sulla natura e dove è possibile svuotare la mente e godersi il momento presente.
Qui di seguito potete trovare alcuni esempi di luoghi interessanti da visitare nei pressi di Khajuraho:

I laghi di Benisagar e Ranguan

Il lago di Benisagar si trova a 11 km da Khajuraho, mentre il lago di Ranguan si trova a 25 km di distanza. Questi incantevoli laghi sono entrambi perfetti per un pic-nic e vi è la possibilità di affittare una barca. Dal lago di Benisagar, vicino al fiume Khuda, potrete godere di una bella vista sul panorama circostante. Il lago di Ranguan è un’ottimo posto per trascorrere una notte o godersi una serata.

Le cascate di Raneh

A 20 km da Khajuraho, le cascate di Raneh sono famose per le incredibili formazioni rocciose sul fiume Ken. Inoltre il puro e cristallino canyon granitico – lungo 5 km e profondo circa 30 metri in varie sfumature di rosa, rosso e grigio- ci sono molte cascate stagionali nella vicina zona boschiva che rendono il posto perfetto per un pic-nic.

cascate Raneh

La Riserva Naturale Ken Gharial

A 24 km da Khajuraho, la riserva naturale Ken Gharial è il miglior posto dove poter vedere i coccodrilli, con i loro musi lunghi, nel loro habitat naturale. L’idea terribile dei denti aguzzi apparentemente pronti a inghiottirvi in una sola volta, non corrisponde in realtà alle caratteristiche comportamentali di questi coccodrilli che hanno una natura normalmente pacifica. Tuttavia, è meglio mantenere la distanza.

ken-gharial

Il palzzo di Rajgarh

A circa 25 km da Khajuraho, il Palazzo di Rajgarh, costruito 150 anni fa è situato ai piedi della colline Maniyagarh. Il palazzo è anche chiamato Khajuraho Fort Palace e fu costruito dal re Shatrujit Bundela. Situato ai piedi delle colline di Maniyagarh da’ un’idea dello stile architettonico di Bundela.

Le cascate di Pandava

A 30 km da Khajuraho, potrete trovare le bellissime cascate di Pandava alte circa 30 metri, che si trovano su un affluente del fiume Ken. Le cascate Pandava sono così chiamate, in quanto si ritiene che i cinque fratelli Pandava, del poema epico Mahabharata, trascorsero qui la maggior parte del loro tempo in esilio. Resti di grotte e templi che ricordano questa leggenda possono essere visti intorno alla piscina sottostante. Le cascate di Raneh si trovano nelle vicinanze.

Il Parco Nazionale di Panna

A 30 minuti di auto da Khajuraho potete trovare il famoso e splendido Panna National Park. Questa regione è ricca di fauna selvatica, ci sono infatti leopardi, lupi, cinghiali, bradipi, ghepardi e volpi indiane. La natura è altrettanto bella ci sono fitte foreste di teak e si può godere di un meraviglioso panorama della riserva, con le sue profonde gole e vallate verdi. A causa delle estati molto calde, questo parco rimane chiuso da giugno a ottobre.

riserva Panna

Il Museo Dhubela

A 57 km da Khajuraho, il museo Dhubela si trova in un vecchio forte sulla strada per Jhansi. Il museo ha una rara collezione di reperti e manufatti Bundelkhandi e una miriade di sculture del culto di Shakti. Oltre a questo ci sono anche altre sezioni dove sono presenti: tessuti, armi e dipinti.

dhubela museo

Il forte di Ajaygarh

A a 80 km da Khajuraho, il Forte di Ajaygarh è situato ad un’altezza di 688m. Questo forte fu la capitale della dinastia Chandela durante i tempi bui prima della fine del loro regno. È delimitato dalle splendide colline di Vindhya che offrono una meravigliosa vista sul fiume Ken. Il forte si trova su una collina nella regione di Panna ed è facilmente raggiungibile da Khajuraho.

Il forte di Kalinjar

A 100 km da Khajuraho troverete il forte Kalinjar, che è antico quanto il periodo Gupta ed è stato conquistato nel 10° secolo da Shri Yasovarman Chandela nel 10 ° secolo. Questo forte è situato su una isolata collina rocciosa alla fine della catena collinare di Vindhya e contiene numerosi templi costruiti durante la dinastia Gupta nel 3° – 5° secolo.